ASTI e ALESSANDRIA, (Giugno 2015)

Foto di Asti (Cattedrale di Santa Maria Assunta)
Gita ad ASTI e ALESSANDRIA
Foto di Asti
Asti: veduta di Piazza Roma

Foto di Alessandria (Cattedrale dei Santi Pietro e Marco)

Entra nella home page
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Il giorno 27 Giugno 2015, con Morgana, ho visitato le città di Asti e Alessandria, due capoluoghi di provincia del Piemonte. Abbiamo viaggiato con i treni regionali, partendo da Mortara. Asti, con i suoi circa settantaseimila abitanti è uno dei sette capoluoghi di provincia del Piemonte. Asti è una bellissima città, infatti dopo Torino, è la principale città d'arte del Piemonte, possedendo un ricco corredo artistico ed architettonico. Notevole è il patrimonio architettonico basso-medievale, con numerose case-forti, torri, chiese e palazzi (l'esempio più insigne è la Cattedrale di Santa Maria Assunta). Anche gli edifici barocchi abbondano ad Asti (come ad esempio la Chiesa di San Paolo, la Chiesa della Confraternita della Santissima Trinità e Sant'Evasio, eccetera). Dalla stazione ferroviaria, imboccando Via Camillo Benso di Cavour, si giunge direttamente nel centro storico. I monumenti della città e le sue vie più centrali sono piuttosto raggruppati, per cui è molto semplice visitare Asti a piedi, senza perdere tempo. Qui di seguito vi è una serie di foto scattate durante la giornata trascorsa ad Asti, con i monumenti più importanti ed una breve descrizione di ciò che abbiamo avuto modo di visitare.
Nelle foto, Asti: Piazza Campo del Palio, con l'edificio dell'Ufficio delle Entrate (nella seconda);
Chiesa della Santissima Trinità (nella terza); Piazza Statuto (nelle ultime due).
Foto di Asti   Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Chiesa di San Paolo, nella Piazzetta San Paolo (nelle prime due); Piazza San Secondo,
probabilmente la miglior piazza della città, dove si ergono il Palazzo Civico e la Chiesa di San Secondo
(nella terza e nella quarta); Corso Vittorio Alfieri, lunghissima strada che taglia in due il centro di Asti,
laddove vi sono negozi, bar, ristoranti e si concentra un variegato andirivieni di persone (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Piazza San Secondo, con il Palazzo Civico e la Chiesa di San Secondo, o Collegiata di
San Secondo, antica basilica gotica di Asti (nelle prime tre); edificio in Corso Vittorio Alfieri (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Piazza Roma con il Monumento all'Unità d'Italia e la Torre Comentina (nelle
prime quattro); il parchetto di Piazza Roma, ossia i Giardini Alganon (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Piazza Fratelli Cairoli, con il Monumento a Umberto I, ovverosia la statua equestre in
onore di Re Umberto I, detta "del Cavallo (nelle prime due); la Torre Rossa di epoca romana augustea,
risalente al periodo tra il I secolo a.C. ed il I secolo d.C., e la barocca Chiesa di Santa Caterina,
con relativi dintorni (nelle ultime tre).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: il parchetto di Piazza Roma, ossia i Giardini Alganon (nella prima); in Corso Vittorio
Alfieri, davanti al Palazzo Ottolenghi, sede del Museo del Risorgimento, appena più avanti di Palazzo
Mazzetti, sede invece del Museo Civico -Pinacoteca Civica- (nella seconda); la Cattedrale di Santa Maria
Assunta e San Gottardo, il principale luogo di culto cattolico di Asti, in stile gotico lombardo è una delle
più grandi chiese del Piemonte, essendo lunga ben ottantadue metri, con un'altezza e una larghezza di
circa ventiquattro metri (nelle restanti).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Gottardo (miste).
Foto di Asti            Foto di Asti            Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Gottardo (miste).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Piazza Roma (nella prima); Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Gottardo
(nella seconda e nella terza); dettaglio di Piazza Fratelli Cairoli (nella quarta); Piazza Medici (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Palazzo Alfieri (nella prima); Piazza Medici, con la sua fontana
e la Torre Troyana, o Torre dell'Orologio, uno dei simboli di Asti (nelle restanti).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: la fontana di Piazza Medici (nella prima); il Municipio, o Palazzo Civico,
in Piazza San Secondo (nella seconda); all'altezza di Piazza Vittorio Alfieri (nelle ultime due).
Foto di Asti             Foto di Asti             Foto di Asti             Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Piazza Medici (nella prima); Piazza Vittorio Alfieri, con relativa statua
-Monumento a Vittorio Alfieri- (nelle due centrali); Chiesa di Santa Maria Nuova (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Asti: Piazza I Maggio e complesso della Chiesa di San Pietro (nelle prime tre);
Piazza San Secondo (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Alessandria, con i suoi circa novantaquattromila abitanti è uno dei sette capoluoghi di provincia del Piemonte. Alessandria sorge sulle rive del fiume Tanaro, nella parte sud del Piemonte, a ridosso di Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna. Fra i monumenti, il più importane è senz'altro la Cattedrale dei Santi Pietro e Marco, che risulta essere la chiesa madre della città; la sua storia è lunga, infatti la costruzione ebbe inizio nel XIII secolo, per essere nei secoli rimodellata e completata soltanto nell'Ottocento, fino ad avere l'attuale aspetto secondo lo stile neoclassico. Dai giardini di fronte alla stazione ferroviaria, imboccando Piazza Giuseppe Garibaldi ed in seguito Corso Roma, si giunge nel cuore della città. A piedi è facile girare per Alessandria, infatti il patrimonio monumentale è perlopiù circoscritto nel centro storico. Qui di seguito vi è una serie di foto scattate durante la mezza giornata trascorsa ad Alessandria (il resto del tempo è stato dedicato all'esplorazione di Asti), con i monumenti più importanti ed una breve descrizione di ciò che abbiamo avuto modo di visitare.
Nelle foto, Alessandria: giardini pubblici davanti alla stazione ferroviaria (nelle prime tre); Corso Roma
(nella quarta e nella quinta); Parrocchia dei Santi Alessandro e Lorenzo, o solo Parrocchia San Lorenzo,
o solo Chiesa di San Lorenzo (nell'ultima).
Foto di Asti            Foto di Asti            Foto di Asti
Nelle foto, Alessandria: giardini pubblici davanti alla stazione ferroviaria (nella prima); edifici che si
vedono lungo Corso Roma e relative strade intersecanti (nella seconda); Piazza Garibaldi (nella terza).
Foto di Asti   Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti      Foto di Asti
Nelle foto, Alessandria: edifici che si vedono lungo Corso Roma e relative strade intersecanti (nella
prima); Chiesa di Santa Maria del Carmine, o Parrocchia Santa Maria del Carmine, chiesa in stile gotico
lombardo, considerata la più bella chiesa di tutto l'Alessandrino (nella seconda e nella terza); vedute
della Cattedrale dei Santi Pietro e Marco, ossia il Duomo di Alessandria, o solo Cattedrale di
San Pietro, o solo Parrocchia di San Pietro (nelle ultime due).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Alessandria: Piazza Libertà, o Piazza della Libertà, dove si trova il Municipio di
Alessandria (nelle prime tre); Cattedrale dei Santi Pietro e Marco (nell'ultima).
Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti   Foto di Asti
Nelle foto, Alessandria: Cattedrale dei Santi Pietro e Marco (nelle prime quattro); la barocca Chiesa di
San Giovannino, sede della "Veneranda Confraternita del Santissimo Crocifisso" (nell'ultima).


PIEMONTE, diario di viaggio di Asti e Alessandria

       Per ritornare nella pagina iniziale, clicca: INDEX PAGE

LINKS UTILI

Sito ufficiale del comune di Asti: COMUNE DI ASTI
Sito ufficiale del comune di Alessandria COMUNE DI ALESSANDRIA