TRENTINO ALTO ADIGE, Mercatini di Natale

Foto di Bressanone (BZ)
BRESSANONE (BRIXEN),
dal 25 al 27 Dicembre 2008
Foto di Bressanone (BZ)
Mercatini di Natale

Foto di Bressanone (BZ)

Entra nella home page
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
Sono partito con Morgana dalla stazione ferroviaria di Vercelli per trascorrere i giorni di Natale in montagna. Il viaggio dura più o meno quattro ore e mezza. All'andata abbiamo cambiato treno a Verona Porta Nuova, al ritorno a Milano Centrale. Bressanone ha circa 20.000 abitanti, per la città passa il fiume Isarco (Bressanone si trova infatti alla confluenza della Rienza nell'Isarco). La cittadina è molto graziosa e i suoi Mercatini di Natale, allestiti nella piazza principale, quella del Duomo, sono fra i più tipici del Trentino Alto Adige e dell'Italia intera. La città è bilingue, anche se sembra predominare il tedesco. Nella ridente Bressanone una vacanza è piacevole sempre, sia d'estate che d'inverno, in quanto il suo clima soleggiato permette sempre di soggiornare. Anche il freddo dei giorni natalizi non era eccessivo, almeno non di più che in pianura. Il sole ci ha sempre accompagnato ed il cielo terso è stato una costante. Le vie della città sono costellate di bar, ristoranti e pub; i negozi non mancano, sono accattivanti e seguono le ultime mode in circolazione. Il centro di Bressanone è un agglomerato di vie caratteristiche, con portici e bei palazzi in stile nordico (tutti gli edifici rispecchiano dunque l'architettura tirolese; le strade, in alcuni tratti, paiono essere inurbate in un borgo medievale). Il nostro hotel (così come lo sono anche altri) era convenzionato con la superba "Acquarena" cittadina, cioè avevamo l'ingresso gratis in questo complesso di piscine e benessere per i due giorni di nostra permanenza. Ne abbiamo così approfittato per fare qualche bagno in piscina. Le piscine sono a temperatura perfetta, con acque riscaldate, hanno scivoli, idromassaggi ed anche una piscina esterna con acqua quasi bollente (così anche in pieno inverno si può fare il bagno all'esterno, fantastico). Fare il bagno in piscina, all'esterno, quando è già buio, a Natale e Santo Stefano, in montagna, ci è sembrata una cosa davvero entusiasmante e soprattutto rilassante. Tra i Mercatini di Natale, le vasche a piedi per i corsi della città e i bagni in piscina, è stata una vacanza rigenerante, anche se di brevissima durata. La montagna più alta, osservabile dalla cittadina, è la Plose.
Panorama appena al di fuori della stazione ferroviaria / Palazzi del centro.
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
Vedute di "Piazza del Duomo" e dintorni.
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
"Seminario Maggiore" / "Torre Bianca" (il campanile della "Parrocchia di San Michele Arcangelo", alto
settantadue metri, risalente al XV secolo, posto appena alle spalle del "Duomo") / "Duomo".
Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)
"Duomo" (foto miste, con le sue bellissime torri campanarie).
Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)
"Duomo" e "Piazza del Duomo" (con il "Municipio" nell'ultima foto).
Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)
Nella prima foto: "Piazza del Duomo" con i Mercatini di Natale / Nelle due foto in mezzo: vie centrali (le vie più
centrali sono "Via Mercato Vecchio", dove sono presenti degli splendidi palazzi dai colori pastello ed eleganti
boutique, "Via Portici Maggiori", dove ci sono ovviamente i portici e una serie di bei negozi e "Via Bastioni
Maggiori"; da "Via Bastioni Maggiori" ci sono alcune gallerie con negozi che si congiungono a "Via Portici
Maggiori") / Nell'ultima foto: piccolo campanile di una chiesetta (Chiesa dei Santi Gottardo ed Erardo) che si
incontra nelle stradine adiacenti a "Piazza del Duomo" (dopo essere transitati davanti al "Palazzo Vescovile",
cioè dalla parte opposta rispetto a "Via Portici Maggiori").
Foto di Bressanone (BZ)                  Foto di Bressanone (BZ)                  Foto di Bressanone (BZ)
Edificio in "Via Mercato Vecchio" / "Torre Bianca" / Splendido edificio bianco con le finestre
contornate di rosa all'inizio di "Via Portici Maggiori".
Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)             Foto di Bressanone (BZ)
"Via dei Bastioni Maggiori", con palazzi in stile altoatesino / Davanti al "Palazzo Vescovile" / Davanti alla
"Torre Bianca" / Ponte sull'Isarco ("Via Kaspar Von Kempter").
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
Mercatini di Natale in "Piazza del Duomo" (nelle prime due foto) / "Palazzo Vescovile" (nella terza foto).
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
A cavallo delle due sponde dell'Isarco, con panorami visti dai ponti sul fiume.
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
A cavallo delle due sponde dell'Isarco; nelle ultime due foto: il punto in cui c'è la confluenza
con la Rienza (con panorami della foce dei due fiumi all'altezza di "Via Terzo di Sotto").
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
Mercatini di Natale in "Piazza del Duomo".
Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)              Foto di Bressanone (BZ)
Mercatini di Natale in "Piazza del Duomo" / Edifici somiglianti a castelli nei pressi dell'Isarco / "Acquarena".
Abbiamo soggiornato presso l'"Hotel Tallero", convenzionato con la straordinaria "Acquarena".


TRENTINO ALTO ADIGE, diario di viaggio di Bressanone

        Per ritornare nella pagina iniziale, clicca: INDEX PAGE

LINKS UTILI

Sito ufficiale della città di Bressanone: COMUNE DI BRESSANONE